CINÉ 2017 – VII EDIZIONE – Giornate Estive di Cinema Riccione

 

Si svolgerà a Riccione dal 4 al 7 luglio 2017 la settima edizione di  Ciné – Giornate Estive di Cinema la manifestazione dell’industria cinematografica nazionale, promossa e sostenuta da ANICA, in collaborazione con ANEC ed ANEM, prodotta ed organizzata da Cineventi. Ciné, oltre che un momento di incontro per gli addetti ai lavori, conferma la sua vocazione festivaliera con una serie di appuntamenti ed eventi rivolti al grande pubblico. Ma soprattutto Ciné vuole essere un importante momento di festa per il cinema italiano, con tanti ospiti che animeranno la settima edizione.

Da Fausto Brizzi, che parlerà in anteprima del nuovo film Poveri ma ricchi 2, in uscita per Warner Bros. a Natale, sequel della commedia campione di incassi dello scorso Natale, a  Alessio Maria Federici con Ambra Angiolini e Pietro Sermonti, sempre per Warner Bros., che presenteranno Terapia di coppia per amanti, tratto dall’omonimo romanzo di Diego De Silva, in uscita in autunno.

Vasto il parterre di ospiti targato Medusa con Donato Carrisi, al suo esordio alla regia con La ragazza nella nebbia, tratto dal suo romanzo omonimo del 2015, il duo comico formato da Corrado Nuzzo e Maria Di Biase, anche loro per la prima volta dietro la macchina da presa alla regia del film Vengo anch’io, commedia in uscita il prossimo autunno che li vede anche protagonisti, Vincenzo Salemme, Max Tortora e Carlo Buccirosso protagonisti della nuova commedia dei fratelli Vanzina Caccia al tesoro (nelle sale italiane a novembre), ed infine Neri Parenti con Massimo Boldi per presentare Natale da chef.

Anche Vision Distribution sarà presente a Ciné per presentare i propri titoli alla presenza di Alessandro Gassman, regista e interprete del road movie Il Premio, e Lillo tra i protagonisti della commedia Nove lune e mezza, opera prima della regista Michela Andreozzi. A presentare invece la nuova commedia di Natale di casa Filmauro sarà presente Paolo Ruffini.

Saranno a Riccione anche Vinicio Marchioni e Anna Foglietta con i registi Matteo Botrugno e Daniele Coluccini per presentare Il contagio, opera seconda che uscirà per Notorious Pictures, tratta dal romanzo di Walter Siti che vede nel cast anche Vincenzo Salemme, Maurizio Tesei e Daniele Parisi.

Il cinema italiano è anche protagonista della mostra fotografica a cura di Antonio Maraldi dal titolo “Mari di cinema” che inaugurerà domenica 2 luglio a Villa Mussolini (ad ingresso gratuito e visitabile per tutto il mese di luglio), in cui sfilano una trentina di film dell’ultimo ventennio dalle location marinare, dal clima e dai generi diversi, fissati dall’obiettivo di molti dei più importanti fotografi di scena delle ultime generazioni. Le foto, che compongono una singolare galleria in cui attrici, attori e registi si confrontano col mare e con i suoi paesaggi, arrivano dal fondo CliCiak  del Centro Cinema Città di Cesena. C’è la spiaggia vacanziera di La prima cosa bella di Paolo Virzì e di Da zero a dieci di Ligabue, l’angolo dell’isola del Giglio con adagiata di lato la nave Costa Crociera osservata dal protagonista de La grande bellezza di Paolo Sorrentino. E ancora il mare invernale del litorale laziale di Suburra di Stefano Sollima e di Non essere cattivo di Claudio Caligari, le scogliere sarde di Piccola impresa meridionale di Rocco Papaleo e quelle delle Tremiti de La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana.

Come da tradizione, martedì 4 luglio non mancherà il consolidato appuntamento dei CinéCiak d’oro, evento dedicato ai protagonisti della commedia italiana durante il quale Piera Detassis, direttrice di CIAK, consegnerà i premi alle pellicole che nel corso dell’anno hanno lasciato il segno. La serata si chiuderà con una conversazione-spettacolo con un protagonista del genere, che nelle edizioni precedenti ha visto alternarsi grandi nomi del nostro cinema come Christian De Sica, Claudia Gerini, Paola Cortellesi, Carlo Verdone e Sabrina Ferilli.

Non mancheranno a Ciné anche grandi anteprime tra cui uno dei titoli più attesi dell’estate, Atomica Bionda (Atomic Blonde), adattamento della graphic novel The Coldest City, un thriller ad alto contenuto di azione e sensualità interpretato dal premio Oscar Charlize Theron nei panni di un’esperta di intelligence britannica e da  James McAvoy (in uscita il 17 agosto per Universal Pictures). Sarà speciale anche l’anteprima per gli  accreditati del nuovo action movie firmato Edgar Wright, Baby Driver (nelle sale italiane dal 7 settembre per Warner Bros.), che vede il premio Oscar Jamie Foxx protagonista di un’esilarante commedia che mescola crimine ed inseguimenti in auto, condita da una musica elettrizzante.

Anche quest’anno il programma delle Giornate Estive di Cinema si arricchisce con l’offerta di CinéMax, la sezione di Ciné che si rivolge al grande pubblico con un programma di eventi culturali e di spettacolo: una settimana di eventi speciali, anteprime e retrospettive d’autore nell’arena allestita in Piazzale Ceccarini e al CinePalace a partire dal 1 luglio. Tra le anteprime per il pubblico: Due sotto il burqa (Some like it veiled), sorprendente opera prima della regista franco-iraniana Sou Abadi (in sala da dicembre per I Wonder Pictures);  il documentario Safari di Ulrich Seidl, in cui il regista segue le battute di caccia e registra voci e riflessioni dei suoi protagonisti con uno stile diretto e non risparmiando allo spettatore i particolari del mondo che documenta, evidenziandone impietosamente le venature grottesche (distribuito da Lab80); la storia di una passione travolgente e proibita raccontata da Rolando Colla in 7 giorni (in uscita ad agosto per Solaria Film – Movimento Film in collaborazione con Lo Scrittoio); e ancora il documentario Bagnini e Bagnanti diretto da Fabio Paleari e Luca Legnani (distribuito da 102 Distribution), un viaggio tra le spiagge più famose della penisola alla scoperta della leggendaria figura del bagnino e dell’immaginario che porta con sé, dentro e fuori dai cliché.

Tra i film che saranno proiettati (ad ingresso gratuito), ci sarà anche una sezione dedicata al tema “MARI DI CINEMA”, con 4 pellicole le cui immagini sono anche in mostra: Terraferma di Emanuele Crialese, Indivisibili di Edoardo De Angelis, Una piccola impresa meridionale di Rocco Papaleo e Immaturi – il viaggio di Paolo Genovese.

Non manca inoltre un programma interamente pensato per i più piccoli: CinéCamp,  il nuovo progetto di Ciné con quattro giorni di proiezioni, giochi, attività, laboratori ed eventi collegati al mondo del cinema e pensati appositamente per far appassionare anche i più piccoli alla settima arte, realizzato in collaborazione con Giffoni Film Festival. Ad intrattenere il pubblico di Riccione, inoltre, ci saranno gli youtuber di Casa Surace, che proprio nell’ambito delle Giornate Estive di Cinema realizzeranno un corto inedito a sostegno del cinema e della fruizione in sala (per iniziativa di Ciné e ANICA) che verrà presentato in anteprima a Ciné.

Le convention delle distribuzioni, che presenteranno in anteprima i titoli della prossima stagione, prenderanno il via martedì 4 con The Walt Disney Company Italia, per proseguire mercoledì 5 con Universal Pictures, Adler, Notorious Pictures, Warner Bros, Videa, Koch Media e Ambi Media; giovedì 6 luglio sarà la volta di 20th Century Fox, Cinema, M2 Pictures, Vision Distribution, Medusa, I Wonder Pictures, Lucky Red, per concludere venerdì 8 con Eagle Pictures, Bim Distribuzione e 01 Distribution.

Negli stessi giorni saranno inoltre presentati i reel di Distribuzione Indipendente, Distribuzione Cinema, Merlino Distribuzione, Officine Ubu, Rai Com, Twelve Entertainment, Altre Storie.

Anche quest’anno le Giornate Estive di Cinema dedicheranno uno spazio all’aggiornamento professionale con gli ANICALAB, l’appuntamento di confronto sui temi della produzione, della distribuzione e dell’esercizio; con il convegno, promosso dalle associazioni di categoria a cura di Box Office, sulla produzione cinematografica italiana e con la presentazione della ricerca realizzata da GFK, richiesta da Anica e finanziata dal Mibact, relativa alla fruizione stagionale del cinema e alle direttrici di soluzione finalizzate ad allungare la stagione cinematografica.

per info sul programma visita il sito

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi ricevere articoli come questo iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter

Consulta QUI i termini.

Iscriviti alla newsletter

Consulta QUI i termini.